Ipercaptazione radiofarmaco all'ovaio e corpo dell'utero

30 giugno 2014

Ipercaptazione radiofarmaco all'ovaio e corpo dell'utero




30 giugno 2014

Ipercaptazione radiofarmaco all'ovaio e corpo dell'utero

gentile dottore sono una signora di 54 anni, con un figlio di 27anni, e non ancora in Menopausa. In seguito al gonfiore di alcuni linfonodi ingiunali di cui 1 a sinistra di 3 cm, mi sono sottoposta ad intervento per biopsia (reattivo) i. L'emtologo mi ha consigliato una PET/TAC con m. d. c. da cui si evince'' ipercaptazione del radiofarmaco in corrispondenza del fondo uterino e in sede annessiale sn compatibile con captazione funzionale. . Sono preoccupata.

Risposta del 30 giugno 2014

Risposta a cura di:
Dott. SANDRO CAMMELLI


i dati forniti sono assolutamente insufficienti per formulare una qualsivoglia ipotesi

Dott. sandro cammelli
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Piantedo (SO)

Ultime risposte di Salute femminile


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube