Ipercolesterolemia

28 novembre 2007

Ipercolesterolemia




25 novembre 2007

Ipercolesterolemia

Avendo usato le statine, quelle a concentrazione più bassa, (in genere compresse da 10), ho scoperto che mi causano livelli di CPK alti e che sospendendone l'uso ritorna normale, ma con livelli di colesterolo intorno a 260 e trigliceridi oltre i 200. Ho provato anche con EZETIMIBE, che mi fa tornare normale i valori del CPK ma aumentano quelli del colesterolo totale(224) - trigliceridi(191) - colesterolo HDL (38). Cosa posso usare in alternativa alle statine?

Risposta del 28 novembre 2007

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE CANALI


Per prima cosa sarebbe necessario sapere quali statine ha usato(non credo tutte. . )secondariamente non specifica l'entita' dell'aumento di cpk. . . Il farmaco va sospeso quando i valori di cpk sono 5 volte il normale(1000ui) o se si manifestano sintomi muscolari. . . In caso contrario si continua la terapia, tenendo presente che se LEi non ha fattori di rischio cardiovascolare o Diabete, il target di ldlch ottimale è inferiore a 130(in base ai dati forniti attualmente presenta ldl a 148). Comunque per valutare il suo obiettivo terapeutico si consigli con il medico curante o con lo specialista(cardiologo in primis). Buona serata.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa