Ipersideremia, lieve policitemia

21 maggio 2014

Ipersideremia, lieve policitemia




21 maggio 2014

Ipersideremia, lieve policitemia

Salve,
sono una ragazza di 28 anni con sindrome di Hashimoto diagnosticata circa 8 anni fa. Dal mese di settembre dello scorso anno ho cominciato ad accusare giornalieri mal di testa e senso di spossatezza, che si è spesso evoluta in sensazione di mancamento. I mal di testa sono anadati avanti per circa un mese e mezzo e successivamente si sono trasformati in capogiri o piuttosto in “scuotimenti” della testa. Ho fatto delle analisi del sangue in cui ho riscontrato un valore di sideremia abbastanza elevato, 236 µg/dl (40-145). Di conseguenza ho fatto una visita ematologica e mi è stato consigliato di eseguire i seguenti esami del sangue: TEST DI COOMBS, ANTI DNA, ANA, ENA, ANCA, SIDEREMIA. Tutti i valori risultavano nella norma ma è sorto un nuovo problema: immediatamente dopo il prelievo fatto per controllare i valori sopra citati sono svenuta, ma non perché temessi il prelievo o comunque non per un fattore emotivo. Circa un mese dopo sono svenuta nuovamente ma stavolta dopo un risveglio notturno e dopo essermi alzata dal letto, ma non credo si trattasse di un’ipotensione ortostatica poiché mi sono spostata da una stanza ad un’altra e dopo sono svenuta. Ho quindi rifatto delle analisi del sangue risulate nella norma, eccetto la Sideremia che risultave nuovamente elevata 176 µg/dl (40-145 ). Il medico curante ha allora supposto si potesse trattare di un calo glicemico e ha effettuato la misurazione della glicemia con glucometro ottenendo un risultato di 79, ma dopo una colazione effettuata meno di 2 ore prima e una caramella assunta circa 30 min prima poiché avevo avvertito un forte senso di spossatezza e capogiri. Ho quindi consultato un diabetologo che mi ha prescritto i seguenti esami:
GLICEMIA 92 mg/dl (60-110)
INSULINA 8. 7 uU/dl
C-PEPTIDE 1. 02 ng/ml
SIDEREMIA 179 µg/dl (40-145)

Poichè il risultato del C-peptide era basso ho eseguito:
CURVA CARICO DI GLUCOSIO (75 mg di glucosio)
GLICEMIA BASALE mg/dl 88, 45 (60-110)

Risposta del 21 maggio 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Forse la lettera non è completa. Gli esami sembrano tutti nella norma, ma manca il quesito.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube