Ipertensione

24 dicembre 2007

Ipertensione




21 dicembre 2007

Ipertensione

negli scritti che si trovano online i rapporti tra pressione sistolica e diastolica sono sempre riportati in maniera fissa(per es. :130-80 oppure 140-90 ecc. ) a proposito vorrei sapere cosa comportano valori differenziali diversi, infatti a me capita di avere valori del tipo 140-70 oppure 135- 62.
ringrazio anticipatamente

G. B.

Risposta del 24 dicembre 2007

Risposta a cura di:
Dott. VINCENZO MARTUCCI


Un eccessivo scarto fra pressione massima e minima (pressione differenziale) può anche derivare da Anemia o da sofferenza tiroidea. Tuttavia prima di preoccuparsi in questo senso è il caso di verificare se c'è realmente l' eccessivo scarto della differenziale (quel "62" di minima che ha menzionato mi porta alla conclusione che si avvalga, per la misurazione della pressione, di un apparecchio elettronico e questi apparecchi sono spesso poco affidabili!) e, in seconda battuta, se ci sono altri sintomi (e nessuno meglio del Suo medico potrà accertarlo) Saluti

Dott. Vincenzo Martucci
Medico Ospedaliero
Specialista in Ematologia
UDINE (UD)

Ultime risposte di Malattie infettive




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa