Ipertensione

12 giugno 2015

Ipertensione




11 giugno 2015

Ipertensione

buongiorno, sono vittorio ho anni 53 da circa due anni, a seguito di un controllo, mi hanno riscontrato la pressione arteriosa un poco alta 85/145, e sono in cura farmacologica di una compressa di ZANTIPRESS 30.
da qualche settimana accuso leggerissimi mal di testa e ricontrollando la pressione trovandola 85/160 - 85/150 - 80 / 170 il medico mi ha sostituito la compressa precedentemente menzionata con COVERLAM 5/5, che ne pensa? e consigliabile fare una visita cardiologica? la misurazione a casa con apparecchi elettronici è affidabile? grazie anticipatamente. cordiali saluti

Risposta del 12 giugno 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Non credo abbia bisogno di un consulto cardiologico. La sua pressione si mantiene perfettamente nei limiti della normalità. La terapia è quella che decide il suo medico. Gli apparecchi elettronici sono affidabili, se si ha cura di applicare molto bene il bracciale.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube