Ipertensione diurna

22 dicembre 2014

Ipertensione diurna




18 dicembre 2014

Ipertensione diurna

Salve mi chiamo Marco e ho 31 anni, le spiego brevemente il problema.
È da quando ho iniziato a fare visite per il lavoro che mi viene riscontrate sempre la pressione massima elevata ma mi è stato sempre detto che forse era dovuto al mio essere un soggetto ansioso, ma ho voluto approfondire ugualmente utilizzando un holter pressorio. Il referto di quest'ultimo è stato " Ipertensione sistolica e diastolica diurna" ;. Non essendo presente il mio medico di base per malattia e ritenendo il problema di una certa rilevanza, vista anche la familiarità ipertensiva, ho pensato di prenotare una visita cardiologica privata. Quindi vengo alle domande: pensa che il problema sia da risolvere con urgenza come ho pensato recandomi subito dal cardiologo con il solo referto dell'holter? Oppure mi conviene comunque andare dal medico di base che prescriverà altri accertamenti prima della visita cardiologica?

Risposta del 22 dicembre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Non posso dirle se la visita cardiologica è urgente o no, perché non mi ha detto quali sono i valori pressori. Ma mi sembra di capire che la situazione non le provochi disturbi importanti, quindi può tranquillamente aspettare il suo medico.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube