Ipertiroidismo e gravidanza

09 novembre 2006

Ipertiroidismo e gravidanza




02 novembre 2006

Ipertiroidismo e gravidanza

da circa 6 mesi sono in cura con 6 compresse di Tapazole e 1 di inderal per un Ipertiroidismo grave (morbo di Basedow) e da circa un mese ho scoperto di essere incinta, volevo sapere se era il caso di cambiare il Tapazole con Propycil e proseguire la gravidanza, se interromperla e le conseguenze per il bambino. Grazie

Risposta del 05 novembre 2006

Risposta a cura di:
Dott. TONINO GRASSO


I farmaci per l' Ipertiroidismo, ad alte dosi, possono provocare gozzo ed altri inconvenienti nel feto. Viene prospettato di usare la dose minima efficace.
Sul Tapazole non ho potuto acquisire informazioni specifiche.
Penso che occorra far valutare da un endocrinologo la dose minima efficace che lei possa assumere, e da un ostetrico-ginecologo la possibilità di seguire ecograficamente lo sviluppo del feto.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)

Risposta del 09 novembre 2006

Risposta a cura di:
Dott. CESARE GENTILI


E' preferibile il propycil ( credo non reperibile in Italia) anche se anch'esso può causare gozzo ed ipertiroidsmo nel feto; tutte le altre malformazioni descritte nella scheda tecnica sono possi bili anche se rare
sul fatto di interrompere la gravidanza è sempre difficle dare consigli ed in questo caso in cui non c'è un indicazione assoluta ancora di più

Dott. Cesare Gentili
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube