Ipertrofia prostatica

13 marzo 2007

Ipertrofia prostatica




02 marzo 2007

Ipertrofia prostatica

Ho 56 anni e da alcuni anni sono in cura per un'ipertrofia prostatica benigna. All'inizio ho cominciato con il Prostenil, l'anno scorso mi è stato prescritto lo XATRAL (rilascio prolungato). Per quanto riguarda la minzione ho notato un leggero miglioramento (non ho più il bisogno impellente, il getto è più forte di prima), anche se non riesco mai a vuotare completametne la vescica. Facendo l'esame del Psa ho notato però che, nonostante lo Xatral, i valori sono saliti. Oggi il Psa totale è 5, 98 e quello libero 0, 99 con un rapporto di 0, 17. Sono preoccupato perché il mio urologo dice che mi devo operare, ma io temo le conseguenze dell'operazione e non so se propendere per il laser o l'operazione tradizionale (Turp). Vorrei la vostra opionione. Grazie.

Risposta del 13 marzo 2007

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Caro lettore,
purtroppo queste decisioni e consigli di tipo chirurgico possono essere dati solo dopo una attenta e meditata valutazione diretta del suo quadro clinico complessivo ed una comunicazione tramite e-mail non può sostituire questo procedimento basilare.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa