Ipertrofia ventricolare sx e atriale sx: è pericolosa?

04 dicembre 2017

Ipertrofia ventricolare sx e atriale sx: è pericolosa?




01 dicembre 2017

Ipertrofia ventricolare sx e atriale sx: è pericolosa?

Salve, ho 23 anni, non bevo, non fumo e non faccio sport. Ho una pressione a riposo di 125/85 e battiti tra gli 85 e i 110 a riposo. 5 anni fa esattamente nel gennaio del 2013 vado dal mio medico per farmi dare il certificato per andare in palestra, ma durante la visita mi viene riscontrato un soffio sistolico 2/6 e mi viene detto di fare un ecocardiografia di controllo. Nel gennaio 2017 mi decido e faccio in aggiunta all'eco anche una visita cardiologica di base (per delle palpitazioni). Dalla visita cardiologica emerge: ritmo di tachicardia sinusale fc 110 bpm; p. A. 125/90 soffio sistolico 3-4/6 con fremito palpabile su focolaio polmonare e mitralico; Nell'agosto del 2017 faccio l'eco di controllo e il referto dice: valvola mitrale: insufficienza moderata grado 2+ valvola tricuspide: normale valvola aortica: normale valvola polmonare: insufficienza moderata-rilevante grado 3+ diametro bulbo: 26 mm diametro arco aortico: 19 mm diametro aorta discendente: 19 mm diametro aorta ascendente: 26 mm camere apicale: 22 cm^2 Ventricolo sinistro diametro diastolico: 56 mm indice diametro diastolico: 31. 1 mm/m^2 setto interventricolare spessore diastolico: 12 mm parete posteriore spessore diastolico: 12 mm volume diastolico: 118 ml indice volume diastolico: 62 ml/m^2 volume sistolico: 57 ml indice volume sistolico: 30 mm/m^2 FE: 53 % Ventricolo destro diametro antero-posteriore: 24 mm diametro medio-laterale: 26 mm Atrio destro nei limiti della norma Atrio sinistro diametro: 43 mm volume: 68 ml Si segnala atrio sinistro moderatamente ipertrofico, lieve ipertrofia del ventricolo sinistro, moderata insufficienza mitralica e rilevante insufficienza della valvola polmonare. Si segnala inoltre una FE di 53 %. Le domande che vorrei fare a voi dottori sono: l'ipertrofia del ventricolo e dell'atrio da cosa sono dovute? sono ireversibili? sono pericolose? e posso fare sport? Grazie e cordiali saluti Sofia

Risposta del 04 dicembre 2017

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


L' ipertrofia è dovuta al fatto che due valvole non sono a tenuta perfetta e durante la contrazione del ventricolo ( sistole ) una parte del sangue torna indietro. La situazione non è reversibile. Non è pericolosa, ma lei è così giovane, che dovrà eseguire controlli periodici con l' ecografia, per vedere qual è l 'evoluzione. Per quanto riguarda lo sport, dipende da quale e a quale livello.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube