Ipofisi

07 marzo 2021

Ipofisi




02 marzo 2021

Ipofisi

Pubertà precoce

Risposta del 07 marzo 2021

Risposta a cura di:
Dott.ssa DANIELA PELOTTI


Le ragazze con “sviluppo” precoce sono pazienti con celiachia non diagnosticata o gluten sensitivity ed il rischio è una aumentata resistenza insulinica e il diabete: dovrebbero eliminare cibi con glutine e ad alto indice glicemico! Si è sempre imputata come causa di pubertà precoce la Chimica ambientale

sostanze chimiche ambientali, e in particolare xeno-estrogeni, cioè estrogeni chimici che imitano e si comportano come ormoni steroidei e possono modificare i tempi della pubertà, e influenzano il rischio di malattia per tutta la vita.

Negli adulti, xeno-estrogeni sono stati collegati alla qualità dello sperma alterato (ipogonadismo, infertilità) alla stimolazione dello sviluppo della ghiandola mammaria negli uomini, alla disfunzione ovarica, l'obesità, il cancro e le malattie cardiache, tra i numerosi altri problemi di salute.

In realtà non sono le sostanze chimiche ormonali presenti negli alimenti la causa di ciò ma in individui geneticamente presisposti uno stato di colite da intolleranza a cereali, tra cui quelli contenenti "glutine".

Sin dall'adolescenza, la malattia celiaca manifesta la sua influenza negativa sulla sfera riproduttiva femminile e, il menarca infatti in tali pazienti può comparire precocemente o in ritardo, da 18 a 36 mesi, rispetto all'epoca in cui si manifesta nelle bambine non celiache (10 - 13 anni).

Dott. Ssa Daniela Pelotti
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Molinella (BO)


Ultime risposte di Infanzia

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:


...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Massaggio infantile, perché fa bene
Infanzia
24 dicembre 2021
Notizie e aggiornamenti
Massaggio infantile, perché fa bene
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa