Ipogammaglobulinemia

04 luglio 2019

Ipogammaglobulinemia





25 giugno 2019

Ipogammaglobulinemia

Ho 39 anni e da circa 8 ripeto semestralmente le analisi del sangue perchè il valore della elettroforesi proteica non va bene e si evidenzia una ipogammaglobulinemia. Gli ultimi valori sono:
ALBUMINA 6, 4
ALFA 1 66, 3
ALFA 2 10, 00
BETA 1 6, 6
BETA 2 3, 7
GAMMA 9, 2
RAPPORTO A/G 1, 97
immunoglobuline IgG 616 (700 - 1600)
Immunoglobuline IgA 104 (70 - 400)
Immunoglobuline IgM 66 (40 - 230)
Preciso che fino ad oggi non mi ammalo in modo ricorrente ma solo saltuariamente.
Volevo saper se tali valori possono essere un'avvisaglia di problematiche future a livello immunologico e se eventualmente posso già fare qualcosa per evitare malattie in seguito.


Risposta del 04 luglio 2019

Risposta a cura di:
Dott. ANTONIO GIORDANO


Salve, sebbene lei abbia inviato solo dei valori senza unità di misura, posso intuire che ha albuminemia alta, cosa che si verifica spesso in chi fuma o ha la pressione alta o ha magari malattie autommuni. Il rapporto A/G è normale.
Anche da ciò si evince che le Ig G sono un pochino basse, ma, spesso, avere le Ig basse non comporta avere alcun rischio di infezione od altro.
Per cui, non avendo sintomi, non avendo, a quanto pare, patologie di rilievo, io le consiglierei solo dei regolari controlli ed una vita salutare. Bye


Antonio Giordano
Roma (RM)

Ultime risposte di Malattie infettive

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli