Ipotiroidismo

26 aprile 2006

Ipotiroidismo




23 aprile 2006

Ipotiroidismo

Da circa dieci anni soffro di ipotiroidismo primitivo. Dagli ultimi esami di laboratorio:ft3 3, 9- ft4 12, 2 -htsh 36, 240 la d. Ssa ha diminuito la pillola di eutirox 1 cp da 50mg e una da 75 mg a giorni alterni. Da cica sei mesi sono affetta da artrite reumetoide e prendo degli antinffiamatori. Le due patologie sono concatenanti?

Risposta del 26 aprile 2006

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


htsh 36, 240 ma è scritto bene questo risultato?
Le due patologie sono concatenate, tutte e due sono patologie autoimmuni, l’ipotiroidismo non è primitivo, da diversi anni ormai, in letteratura internazionale sono ben conosciuti tutti i meccanismi immunologici che determinano le patologie tiroidee e l’artrite reumatoide. In ambedue, si è verificato un fenomeno che è chiamato mimetismo molecolare, provocato da un ben noto agente patogeno. Infatti lei non ha mai eseguito terapie che influissero sulla malattia autoimmune, quindi questa patologia è proseguita indisturbata, successivamente l’agente patogeno della Tiroidite, ha influito ancora, provocando un’altra malattia autoimmune, l’artrite reumatoide. Nel fenomeno del mimetismo molecolare ha Influenza l’antigene umano linfocitario, HLA, che può avere due alleli molti vicini, Tiroidite, artrite reumatoide. ( Tiroidite : A1-B8-DR3 DR 18 DR3 B35 DR4 DR5, artrite: DR4, DR1 DR3 ). Come vede, va eseguita una indagine diagnostica accurata, per eseguire una terapia adeguata. Bisogna sempre agire sulle cause che determinano la patologia per poterla curare adeguatamente ed agire positivamente sul sistema immunitario, riportandolo ad un funzionamento fisiologico.

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
MASSA (MS)

Ultime risposte di Malattie infettive




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa