Ipotiroidismo e cervicali

05 gennaio 2005

Ipotiroidismo e cervicali




Domanda del 19 dicembre 2004

Ipotiroidismo e cervicali


da un anno mi è stata riscontrata una tiroidite autoimmune ho il valore tsh alto quindi mi è stata data la pastiglia di tiroxina. inoltre soffro di artrosi cervicale rilevata da raggi effettuati in marzo. chiedo: possono questi due problemi causarmi: mal di testa localizzato alla fronte o sopra alla nuca, giramenti di testa, ronzii e qualche volta mal di orecchi, palpitazioni, dolori che vanno dalla base della nuca fino a metà schiena, qualche volta senso di affanno con senso di freddo. preciso che sono andata dall'endrocrinologo, cardiologo, ottorino, neurologo, fisiatra e tutti mi hanno detto che tutti questi disturbi sono dovuti alla cervicale. preciso che nel 2001 ho avuto un incidente frontale che mi ha provocato un piccolo trauma alla cervicale. Grazie
Risposta del 22 dicembre 2004

Risposta di GIOVANNI MIGLIACCIO


Gentile Signora, sicuramente i sintomi da Lei riferiti possono essere compatibili con una patologia cervicale, in particolare ad Artrosi e/o discopatia generativa. Le consiglio di sottoporsi ad esame di Risonanza Magnetica Nucleare Cervicale senza mezzo di contrasto e quindi rivolgersi a un collega Neurochirurgo. Auguri.

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero



Il profilo di GIOVANNI MIGLIACCIO
Risposta del 05 gennaio 2005

Risposta di MASSIMO GARGANI


In effetti i sintomi da Lei riferiti non sono da imputare ad un problema funzionale tiroideo.

Dott. Massimo Gargani
Specialista attività privata
SAN GIULIANO TERME (PI)



Il profilo di MASSIMO GARGANI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Malattie infettive



Potrebbe interessarti
Pertosse
Malattie infettive
10 settembre 2018
Patologie
Pertosse
Il soggiorno marino in spiagge tropicali
Malattie infettive
19 agosto 2018
Libri e pubblicazioni
Il soggiorno marino in spiagge tropicali
Morsi di zecca, come comportarsi
Malattie infettive
17 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Morsi di zecca, come comportarsi