Isterectomia

12 febbraio 2021

Isterectomia


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


08 febbraio 2021

Isterectomia

Ho 50 anni e sono in attesa di intervento di isterectomia laparotomica per fibroma uterino sottosieroso di 13 cm che mi provoca sintomi compressivi vescicali e intestinali. Ho avuto 3 tagli cesari e mi chiedo se questo puo' rendere più rischioso l intervento a causa delle aderenze. Poi a causa del. Covid i tempi di attesa si stanno allungando e credo che non riusciva a fare l intervento prima di 6 -8 mesi volevo sapere se questa attesa puo' provocare conseguene

Risposta del 12 febbraio 2021

Risposta a cura di:
Dott. SILVANO MELLA


SICURAMENTE NESSUNA CONSEGUENZA PER LA SUA SALUTE
MA L'INDICAZIONE A FARE LA ISTERECTOMIA TOTALE MI LASCIA PERPLESSO
NON SAREBBE POSSIBILE FARE SOLO LA MIOMECTOMIA ISOLATA DEL SOLO MIOMA
VISTO CHE è ALLA SUPERFICIE ESTERNA DELL' UTERO ??
SE NON CI SONO LIMITI TECNICI PREFERIRE LA VIDEOLAPAROSCOPIA !!!
CORDIALMENTE

Dott. Silvano Mella
Medicina generale convenz.
Specialista in Cardiologia
Rovigo (RO)

Ultime risposte di Salute femminile

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa