Lattosio e pomodoro

03 marzo 2005

Lattosio e pomodoro




28 febbraio 2005

Lattosio e pomodoro

Salve, sono intollerante al lattosio (ho effettuato il breath test) e ho notato che ho pure difficoltà ogni volta che mangio pomodori. Ho sentito che le intolleranze spesso sono transitorie, questo significa che queste mie due intolleranze potrebbero passare? So che ci sono dei prodotti per l'assorbimento del lattosio, per il pomodoro esiste qualcosa del genere?

Risposta del 03 marzo 2005

Risposta a cura di:
Prof. ALFREDO SAGGIORO


L'intolleranza al lattosio è secondaria a una difettosa produzione da parte della mucosa intestinale dell'enzima lattasi che scinde il lattosio in galattosio e glucosio e ne consente così l'assorbimento. Il lattosio non digerito arriva all'intestino e viene metabolizzato dai batteri ivi presenti con produzione di gas (CO2) e con trascinamento di aria (talora Diarrea ). Si può curare assumendo della lattasi (enzima) prima dei pasti, o con mitridatizzazione (partendo da zero e aumentando progressivamente le dosi). Il pomodoro contiene invece sostnze simili all'istamina, ed è in grado quindi, in persone sensibili, di determinare vasodilatazione sia cutanea che a livello intestinale con sintomi vari (da spasmi a Diarrea ). Anche qui, dopo un periodo di astinenza, si pouò provare con mitridatizzazione. Cordialmente

Prof. Alfredo Saggioro
Medico Ospedaliero
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Medicina interna

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa