Lesione epatica

11 dicembre 2017

Lesione epatica




06 dicembre 2017

Lesione epatica

buonasera a gennaio 2015 da un ecografia all addome risultava fegato aumentato di volume ad ecostruttura disomogenea iperecogena di tispo steatosico in corrispondenza del 6 segmento si evidenzia area ipoecogenadel diametro 15 mm invariata rispetto ecografia del 2014(area di risparmio steatosico).
Ad agosto 2017 risultava fegato volume discretamente aumentato ecostruttura iperecogena(steatosi) nel 6 seg presente formazione solida ipoecogena ovalare a margini sfumati di max 20 mm probabile angioma si consigna tac con mdc.
fatta la tac a novembre 2017 mi indicano fegato aumentato di volume a densitometria di tipo stteatosico, in corrispondenza del 6 segmento nella presenta sede di rilievo ecografico si mal delimita sfumattisima area di didomogenita' parenchimale il reperto appare di non univoca interpretazione. . . . .
Sinceramente non riesco a capire cosa ho ogni volta viene chiamato con un nome diverso. . . Ho fatto analisi sangue e sono tutti ok le funzioni epatiche(transa-biluribina elettroforesi ) riuscite a capire cosa ho e cosa devo fare ancora. . . . ?mi hanno consigliato una rm conmcd
grazie

Risposta del 11 dicembre 2017

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


E' molto probabile che si tratti di un " semplice " angioma. La diagnosi definitiva verrà fatta con TAC o risonanza magnetica, con mezzo di contrasto. Se la faccia prescrivere e non si preoccupi.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Fegato

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Fegato sotto attacco virale
02 agosto 2020
Notizie e aggiornamenti
Fegato sotto attacco virale
Qual è il tuo rapporto con le bevande alcoliche?
27 luglio 2020
Quiz e test della salute
Qual è il tuo rapporto con le bevande alcoliche?
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
07 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa