Lesione labbro acetabolare

26 giugno 2014

Lesione labbro acetabolare




24 giugno 2014

Lesione labbro acetabolare

salve, ho 27 anni e da più di 10 anni avvertivo uno scatto laterale in corrispondenza del grande trocantere dx a cui non ho mai badato fino all' arrivo dei dolori sia inguinali che della fascia lata due anni fa. l'anno scorso a giugno il chirurgo ha effettuato artoscopia anca dx con risutura labbro, release fascia lata, osteoplastica e rim trimming. a distanza di due mesi sembrava andare bene. ricominciato il lavoro dopo 4 mesi dall'intervento (sono una fisioterapista), ricomparsi dolori inguinali e su fascia lata. scomparso solo scatto laterale. ho effettuato due infiltrazioni di durolane, ciclo di onde d'urto, laser, tecar ma non é servito a nulla. episodio di dolore ingunale acuto 5 mesi fa tanto da non poter poggiare il piede e quindi rifatta l'artro-rm risulta nuova lesione labbro alle ore 3-4 circa in sede anteriore ed inferiore con degenerazione del labbro. stessa lesione al labbro acetabolare di sinistra il cui scatto é comparso a tre mesi dall'intervento. il chirurgo ha deciso di intervenire nuovamente con artoscopia a dx per risutura o se necessario, rimozione e innesto del labbro. ho solo un dubbio: é l'unica strada da seguire? sto facendo bene? aggiungo: effettuata anche scintigrafia che ha confermato infiammazione a livello delle anche, radiografia dove tutto é nella norma, analisi per l'infiammazione senza alcuna alterazione. dolore continuo dopo sforzo sia a destra che a sinistra (deambulazione per più di 500 metri, lavoro per più di due ore, nuoto). consigli differenti?

Risposta del 26 giugno 2014

Risposta a cura di:
Dott. PASQUALE PRISCO


Gentile paziente,
la sua descrizione è puntuale e precisa.
Ma la comparsa della patologia prima a destra, poi la recidiva, poi una lesione a sinistra mi impongono di chiederte: che cosa può causare questi danni all'articolazione coxo-femorale?
Sarebbe il momento di scoprirlo così da evitare l'agente eziologico.
Mi tenga informato, se vuole.
Saluti

Dott. Pasquale Prisco
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Torre Annunziata (NA)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube