Lesione tendine flessore

06 giugno 2012

Lesione tendine flessore




05 giugno 2012

Lesione tendine flessore

mi sono tagliato al dito indice mano destra, sul lavoro.
sono andato al pronto soccorso e mi hanno messo due punti di sutura. non mi sono state fatte ne ecografie ne lastre alla mano. 7gg di infortunio. vado all inail x controllo e il dottore dice che si è lesionato il flessore il che praticamente mi impedisce di fare presa con l'estremità del dito. praticamente la falange più esterna non la muovo. è sempre dritta e non ho sensibilità. bisogna intervenire con tempestività per una eventuale operazione? che percentuale c'è di recuperare il tendine. è possibile far causa all ospedale per richiedere il danno causato. grazie aspetto vostre notizie

Risposta del 06 giugno 2012

Risposta a cura di:
Dott. PASQUALE PRISCO


Gentile paziente, inizio dalla fine: per la causa deve chiedere ad un avvocato ed ad un medico legale.
Per l'intervento i limiti di tempo sono ristretti, ma è ancora possibile eseguirlo in un Centro di chirurgia della mano.
Per la sensibilità le possibilità sono ancora puù ridotte, ma alle volte e la natura stessa che agisce : potrebbe restituirle la sensibilità dopo 6 mesi.
Auguri

Dott. Pasquale Prisco
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Torre Annunziata (NA)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa