Lesioni

18 febbraio 2007

Lesioni




15 febbraio 2007

Lesioni

gentile dottor luigi, certo che ho girato da diversi dermatologi, che appunto mi hanno prescritto antistaminici, antibiotici, cortisone, ma nessuno ha saputo formulare una diagnosi. . Mi è stato perfino prescritto coenzima q10, 6 compresse al dì, pensando che fosse stress ma non è servito a nulla. Ho fatto le prove allergiche e risulta negativo su polvere, pelo di cane e gatto e pollini. . Le lesioni continuano, non so più che fare. . . . Mi aiuti. .

Risposta del 18 febbraio 2007

Risposta a cura di:
Dott. LUIGI LAINO


Gentile utente,

la diagnosi di Orticaria cronica è molto complessa: l'aiuto telematico non è di certo la strada migliore: scelga nella sua città il dermatologo di sua fiducia e cerchi di ricominciare assieme a lui un percorso diagnostico, ben sapendo che la prima cosa da fare è curarsi: per le cause etiologiche sappia che almeno un buon 50% di casi rimane idipatico.
Per il futuro: esistono diversi studi che stiamo conducendo soprattutto a carico di neuromediatori (come il Corticotropin release hormone) che stanno dando buoni risultati nelle fasi iniziali. questo dato non è certo un prospetto terapeutico a breve termine ma la dice lunga su come gli scienziati si stiano dedicando a questa malattia, così semplice da diagnosticare ma a volte così difficile da curare.

Saluti.

Dott. Luigi Laino
Ricercatore
Specialista in Dermatologia e venereologia
ROMA (RM)

Ultime risposte di Pelle




Vedi anche:
Ultimi articoli
Orticaria, come riconoscerla
31 agosto 2020
Notizie e aggiornamenti
Orticaria, come riconoscerla
Meduse: le strategie giuste se si viene colpiti
17 agosto 2020
Notizie e aggiornamenti
Meduse: le strategie giuste se si viene colpiti
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa