Leucospermia

13 luglio 2015

Leucospermia




24 marzo 2015

Leucospermia

Gentile dottore,
su richiesta della mia consorte ho effettuato un’analisi dello sperma per conoscere la mia situazione in vista di future gravidanze che ha prodotto il giudizio di piospermia (leucociti 9 milioni/ml) in base al quale il medico curante mi ha prescritto una visita specialistica.
L’andrologo mi ha quindi prescritto un nuovo spermiogramma da effettuare presso la struttura ospedaliera di sua assegnazione ed una spermiocoltura da effettuare presso qualsiasi laboratorio di analisi autorizzato.
Il nuovo spermiogramma ha riportato nelle note una leucospermia (leucocit 7, 5 milioni/ml) mentre alla spermicoltura è risultata negativa la ricerca di comuni organismi micropatogeni.
Nota: In occasione della prima visita andrologica alla mia richiesta sull’eventuale fastidio dell’esplorazione rettale il dottore ha cambiato idea dicendomi di lasciar perdere informando il mio medico curante di un mio rifiuto. Mi consiglia di chiedere nuovamente al medico specialista l’effettuazione dell’esplorazione?
Cordialmente,
Roberto G




Risposta del 13 luglio 2015

Risposta a cura di:
Dott. ANDREA MILITELLO


siamo probabilmente di fronte a una prostatite. Esegua anche un tampone uretrale


Dott. Andrea Militello
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
Roma (RM)

Ultime risposte di Salute maschile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube