Lieve congestione prostatica

02 febbraio 2007

Lieve congestione prostatica




30 gennaio 2007

Lieve congestione prostatica

4 giorni fa ho fatto una visita urologica
l'urologo mi ha detto che è i miei sintomi(urino spesso e sento un pò di fastidio sotto i testicoli)sono dovuti ad una lieve congestione prostatica.
l'urologo mi ha detto che devo prendere per 10 giorni delle supposte di topster e per 30 delle pastglie permixon

dopo un paio di giorni i sintomi si stavano alleviando, ma dopo mi è venuta l' Influenza con fbbre oltre i 39.
così ho preso della tachipirina
e i sintomi sono ricominciati con bruciore sulla punta del glande e minzione frequente.
questo può essere dovuto all' Influenza o è la congestione prostatica che peggiora?

Risposta del 02 febbraio 2007

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Caro lettore,
penso che abbia sbagliato l'età che lei ha indicato. Difficilmente un bimbo di 5-10 anni presenta sintomi di questo tipo. Comunque pensando a lei come ad un cinquantenne sicuramente i disturbi da lei lamentati possono essere legati ad una infiammazione della prostata e alla concomitante ipertermia. Ricontatti l'urologo che sicuramente inizierà, dopo aver trattato questo problema acuto, un iter diagnostico più completo con una valutazione ecografia delle vie uro-genitali e il dosaggio del PSA.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa