Limitazioni

16 giugno 2006

Limitazioni


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


13 giugno 2006

Limitazioni

In seguito ad esami del sangue, a digiuno, la glicemia è148.
Ilmedico mi consiglia di limitare la pasta e pane, di qui sono
un discreto consumatore.
Volevo sapere se il riso, i fagioli. Le patate, si possono mangiare
senza problemi.
(18 mesi fà ho subito un Infarto miocardico)
Grazie
Saluti.

Risposta del 16 giugno 2006

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE CANALI


Verosimilmente Lei è affetto da Diabete tipo 2, diagnosi che andrebbe confermata con un altra glicemia alterata(un secondo prelievo);per quanto riguarda riso e patate, hanno un elevato indice glicemico, quindi vanno assunti in quantita' limitate. Inoltre essendo Lei in sovrappeso, e avendo avuto un Infarto, occorre uno stretto controllo della glicemia, per cui Le consiglio automonitoraggio glicemico a digiuno e 2 ore dopo i pasti, tenendo presente che i valori desiderabili sono una glicemia adigiuno tra 90 e 130 e dopo i pasti inferiore a180;altro punto importante sono i lipidi, in particolare Ldl ch inf. a70, per cui è indicata terapia con statine di provata efficacia. In sintesi, essendo la cura del Diabete molto piu' complessa di quello che sembra, Le consiglio di rivolgersi al centro diabetologico piu' vicino, per gli accertamenti e le cure del caso. Buona giornata.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)

Ultime risposte di Alimentazione

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa