Linfocitosi

20 febbraio 2017

Linfocitosi




16 febbraio 2017

Linfocitosi

Salve, dall'esame dell'emocromo risulta un certo scostamento dai valori normali quelli dei linfociti e dei neutrofili che mi generano una qualche apprensione. Chiedo una vs. cortese valutazione in proposito Grazie
Adriano P.

Leucociti 6. 81
Eritrociti 4, 35
Emoglobina 13, 3
Ematocrito 41, 2
MCV 94
MCH 30, 6
MCHC 32, 3
RDW-CV 12, 9
Piastrine 187
Neutrofili % 44, 4
Linfociti % 41, 0
Monociti% 6, 6
Eosinofili % 7, 0
Basofili % 1, 0
Neutrofili # 3, 02
Linfociti # 2, 79
Monociti # 0, 45
Eosinofili # 0, 48
Basofili # 0, 07
Glicemia 96
Emoglobina
Glicata Standardizzata
IFCC-GLAD 40
Creatinina 0, 70
eGFR > 60




Risposta del 20 febbraio 2017

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Bisognerebbe conoscere anche il motivo per cui ha eseguito l' emocromo : per es. , un principio di influenza potrebbe essere la causa di una lieve riduzione dei neutrofili e di un altrettanto lieve aumneto percentuale dei linfo-monociti. Un lieve aumento degli eosinofili potrebbe essere espressione di una certa allergia a qualche cosa o a qualche cibo. Sono solo ipotesi.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube