Linfonodi di tipo flogistico reattivo

14 novembre 2014

Linfonodi di tipo flogistico reattivo




13 novembre 2014

Linfonodi di tipo flogistico reattivo

Salve,

Settimane fa toccandomi il collo per caso mi sono ritrovata sotto pelle due piccole palline a destra e a sinistra. Allarmata ho chiamato il mio medico di base e visitandomi non si è allarmato dicendo che i miei erano piccoli linfonodi dovuti alle infiammazioni e che li abbiamo tutti. Mi ha detto di prendere l'Oki per una settimana ma io prima mi sono fatta fare un ecografia e il dottore che me l'ha effettuata mi ha detto di stare tranquilla perché i miei linfonodi sono piccoli morbidi e di forma ovalare con stria iperecogena del seno linfonodale, minori di un centrimento sul collo e quelli sottomandibolari sono più grossi perchè hanno assorbito tutte le mie infezioni passate. Li ha definiti di tipo flogistico reattivo. Lui non mi ha consigliato di prendere nessun tipo di anti infiammatorio perché tanto rimarranno sempre così quelli, poi con il fatto che mi sono sottoposta a una dieta ho perso peso e quindi si possono sentire di più ;. La mia domanda è: secondo lei è il caso di prendere l'oki? O anche lei è d'accordo che quelli sono normali così? È possibile che da reattivi si trasformino in qualcosa di maligno?


La ringrazio in anticipo

Risposta del 14 novembre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


No, i linfonodi reattivi non si possono trasformare in maligni. Si può fare un breve trattamento con un farmaco antinfiammatorio, per vedere come i linfonodi si comportano.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube