Linfonodi ingrossati

06 luglio 2008

Linfonodi ingrossati




Domanda del 03 luglio 2008

Linfonodi ingrossati


Buongiorno,
da anni soffo di faringite cronica, con risultato che mi trovo linfonodi piu´o meno ingrossati a livello del collo. Il radiologo presso cui sono andata mi ha detto che non sono nulla di grave e che sono risultato di queste faringiti. Ora mi sono trasferita all´estero in modo definitivo, qui nel giro di 2 mesi ho gia´avuto ripetute faringiti e si sono ingrossati di nuovo i linfonodi, dunque il dottore mi ha prescritto l´amoxicillina o meglio l´equivalente dello Zimox, é un farmaco che si chiama Duomox 500. La mia domanda é se davvero l´antibiotico dovrei assumerlo oppure per i linfonodi non c´é niente da fare finché mi ammalo di faringite. ?
Ringrazio anticipatamente e porgo Cordiali Saluti.
Risposta del 06 luglio 2008

Risposta di FRANCESCO GEDDA


Una cura antibiotica di circa una settimana può risolvere la riacutizzazione di una faringite cronica, ma difficilmente può portare alla scomparsa di linfonodi che siano presenti da anni.

Dott. Francesco Gedda
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Otorinolaringoiatria
TORINO (TO)



Il profilo di FRANCESCO GEDDA
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Malattie infettive



Potrebbe interessarti
Pertosse
Malattie infettive
10 settembre 2018
Patologie
Pertosse
Il soggiorno marino in spiagge tropicali
Malattie infettive
19 agosto 2018
Libri e pubblicazioni
Il soggiorno marino in spiagge tropicali
Morsi di zecca, come comportarsi
Malattie infettive
17 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Morsi di zecca, come comportarsi