Linfonodi ingrossati

12 giugno 2006

Linfonodi ingrossati




09 giugno 2006

Linfonodi ingrossati

Salve, sono un ragazzo di 21 anni. L'inverno scorso ho avuto frequenti placche alle tonsille con conseguente infiammazione e febbre alta. Il dolore più acuto e pungente era in corrispondenza della tonsilla destra. L'evento si è ripetuto aggravandosi fino a quando, in conseguenza di una visita da un otorinolaringoiatra mi è stato consigliato un intervento di asportazione delle due tonsille. Dopo l'intervento sono rimasti comunque i forti dolori, l'irritazione, spiegatami dal primario come faringite cronica. Da tempo mi sono accorto di avere una o due palline, di piccola dimensione, sul collo, nella parte destra. Il medico le ha riconosciute come linfonodo leggermente ingrossato non preoccupante. Io preoccupato invece lo sono, e anche tanto. Tenendo conto che la presenza di questi due linfonodi l'ho constatata da almeno un anno, e considerando la mia giovane età, è possibile che questi linfonodi siano sintomo di una patologia grave? Grazie.

Risposta del 12 giugno 2006

Risposta a cura di:
Dott. TONINO GRASSO


Faccia una "Ecografia dei tessuti molli" per stabilire meglio la natura delle tumefazioni che la preoccupano,

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa