Linfonodi inguinali

03 maggio 2013

Linfonodi inguinali




02 maggio 2013

Linfonodi inguinali

Gent. Mo Dott,
ho 27anni e da meno di un mese mi sono accorta di avere dei linfonodi inguinali. ho fatto l ecografia è il referto è tumefazione appezzabile in sede inguinale con presenza di linfadenopatie di 20*7mm con ilo iperecogeno ed evidenth segni di vascolarizzazione ilare. siccome sono diminuiti solo un po', vorrei gentilmente sapere se devo preoccuparmi. Prometto che da un po di giorni ho anche una cisti clitoridea, mentre prima che mi accorgessi del rigonfiamento dei linfonodi ho avuto una brutta infezione vaginale. la ringrazio anticipatamente per l attenzione e cordialmente saluto.

Risposta del 03 maggio 2013

Risposta a cura di:
Dott. SANDRO CAMMELLI


l'ingrossamento dei linfonodi e quasi sempre una risposta ad una infezione per cui nulla stupisce e. . . . Se hai ben trattato l'infezione. . . . Anche i linfonodi regrediranno

Dott. sandro cammelli
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Piantedo (SO)

Ultime risposte di Salute femminile

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa