Lutto traumatico

28 aprile 2010

Lutto traumatico


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


19 aprile 2010

Lutto traumatico

Buongiorno,
volevo, se possibile chiedere aiuto per mia mamma, 73 anni, in gravi difficolta’ a seguito del decesso di mio padre, avvenuto 3 mesi fa a seguito delle sequele di un gravissimo incidente stradale a cui lei, purtroppo, ha assistito.
E’ sempre stata una donna forte, intelligente e combattiva, ha assistito mio padre come il suo bambino per i 6 mesi in cui e’ sopravvissuto, dal decesso permane il lei un grave stato di Ansia e senso di oppressione. Non si trascura, mangia fa ginnastica esce, fa tutto come sempre, esprime con me pero’ forte disagio per il grosso dolore e per l’ansia che di tanto in tanto la assale unita al senso di oppressione.
Ha iniziato ad andare dallo psicologo, presso un centro aiuto famiglia, pero’ mi pare una cosa piuttosto blanda (ogni 15 gg).
Come si puo’ aiutare ulteriormente ? Forse uno psichiatra con maggiore frequenza ? Volevo inoltre sapere cosa ne pensate dell’iperico e se a vs. giudizio potrebbe aiutarla.

Risposta del 24 aprile 2010

Risposta a cura di:
Dott.ssa MILENA DE MARINIS


Probabilmente si tratta di una forma di " Depressione ansiosa" secondaria all'evento luttuoso.
Lo psicologo non è sufficiente.
Le consiglio la visita presso un Neurologo che comunemente si occupa anche di disturbi psichiatrici.
La figura di uno "Psichiatra" potrebbe non essere accettata.

Dott. Ssa Milena De Marinis
Universitario
Specialista in Neurologia
Roma (RM)

Risposta del 28 aprile 2010

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARINA CIAMPELLI


Buongiorno,
oltre al grave lutto subito va tenuto presente che assistere ad un evento così grave può far sviluppare un disturbo da stress post-traumatico, di cui sua mamma sembra presentare i sintomi. Questi disturbi vanno trattati con farmaci appropriati oltre alle sedute psicologiche, pure molto utili. L'iperico non è indicato per questi disturbi. Penso che sia importante che sua mamma sia visitata da uno specialista in psichiatria.
Cordiali saluti

Dott. Ssa Marina Ciampelli
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
Firenze (FI)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Giada: la prima app per il percorso di cura della depressione
Mente e cervello
04 maggio 2021
Notizie e aggiornamenti
Giada: la prima app per il percorso di cura della depressione
Aiutiamo i giovani. Intervista a Stefano Vicari, neuropsichiatra
Mente e cervello
27 aprile 2021
Notizie e aggiornamenti
Aiutiamo i giovani. Intervista a Stefano Vicari, neuropsichiatra
Malattie degenerative: scoperti meccanismi di vulnerabilità cellulare
Mente e cervello
10 aprile 2021
Notizie e aggiornamenti
Malattie degenerative: scoperti meccanismi di vulnerabilità cellulare