Mal di stomaco

07 agosto 2015

Mal di stomaco




03 agosto 2015

Mal di stomaco

Gent. dott. da circa quattro mesi in seguito ad una stimolazione ormonale per effettuare una ICSI, ho iniziato a soffrire di mal di stomaco. A circa 8 settimane di gravidanza ho avuto un aborto interno che il ginecologo ha attribuito ad un virus gastrointestinale. In realtà in quel periodo a parte dei leggeri fastidi allo stomaco, ho sofferto di una forte Orticaria che il ginecologo ha attribuito sempre al virus gastrointestinale. Dopo circa un mese dall'aborto, e quindi da quasi una settimana, soffro di bruciori e dolori allo stomaco i diversi momenti della giornata, compreso di notte. A volte il dolore si estende alla spalla e al braccio. Considerando che sono in vacanza non so che fare e soprattutto se preoccuparmi. Il mal di stomaco lo avverto sia prima che dopo i pasti. Solo dopo u a colazione con yogurt e cereali sto tranquilla per circa tre ore. Che posso fare?

Risposta del 07 agosto 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Purtroppo il semplice termine " mal di stomaco " non è sufficiente per capire la sua situazione è per darle dei consigli. È possibile che il, suo, disturbo sia correlato all'acidità dello stomaco. Può chiedere in farmacia qualche prodotto per ridurre l'acidità gastrica.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Rettorragia
26 novembre 2019
Sintomi
Rettorragia
Disbiosi intestinale: come si cura
22 novembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Disbiosi intestinale: come si cura
Cos’è la disbiosi intestinale
15 novembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Cos’è la disbiosi intestinale
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube