Mal di stomaco

08 dicembre 2016

Mal di stomaco




04 dicembre 2016

Mal di stomaco

Salve dottore, mia figlia ha sedici anni e ha da circa cinque o sei anni un dolore allo stomaco. Non è un dolore perenne ma con un'intervallp di 3-4 mesi le viene e persiste per un giorno (da dopo pranzo ). Ha fatto una gastroscopia e è uscito fuori che soffre di reflusso gastroesofageo. Ha eliminato o ridotto i cibi che le hanno sconsigliato e in più ha un'intolleranza al lievito di birra. Volevo chiederle se potesse essere altro perché il dolore persiste.
Spero di ricevere una risposta, grazie.
Aina

Risposta del 08 dicembre 2016

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Mi sembra che il reflusso sia sufficiente per giustificare i disturbi accusati, senza pensare ad altro. Forse i disturbi persistono perché per la ragazza non è sufficiente modificare la dieta, ma è necessaria anche una cura specifica per il reflusso.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa