Mal di testa in aereo

04 luglio 2008

Mal di testa in aereo




02 luglio 2008

Mal di testa in aereo

Buonasera, il mio ragazzo, 26 anni, a Dicembre ha preso l'aereo per la prima volta. Nella fase di atterraggio, appena l'aereo è sceso un pò, ha accusato un mal di testa fortissimo, quasi insopportabile, localizzato principalmente nella fronte. All'andata gli è passato dopo alcune ore, al ritorno a casa dopo 5 giorni, gli è durato anche nei giorni seguenti via via scomparendo. Ha sofferto di sinusite anni fa, è dovuto a quella? Lui ha molta paura nel prendere di nuovo l'aereo, ci può essere pericoloso? La ringrazio

Risposta del 04 luglio 2008

Risposta a cura di:
Dott.ssa MILENA DE MARINIS


Il suo ragazzo non deve avere "paura dell'aereo", ma deve rivolgersi ad un Centro Cefalee o Neurologo esperto del campo per la diagnosi e la successiva terapia.

Dott. Ssa Milena De Marinis
Universitario
Specialista in Neurologia
ROMA (RM)

Ultime risposte di Mente e cervello




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa