Malessere estivo

23 maggio 2005

Malessere estivo




20 maggio 2005

Malessere estivo

buongiorno, Vi scrivo per il mio fidanzato, (quindi sotto indicherò i suoi dat) che ogni anno ha sempre lo stesso identico problema, da sempre. Quando inizia la stagione calda presenta questi disturbi: spossatezza e debolezza, estrema irritabilità, nausea. Ogni anno è una storia che si ripete, identica, questi sintomi durano da maggio ad agosto, quando fa caldo. Il medico di famiglia dice che si tratta semplicemente di pressione bassa, e che l'unica cosa da fare è prendere sali minerali e integratori tipo Polase, visto che la cura con un farmaco per la pressione bassa era miseramente fallita già qualche anno fa. Il problema può sembrare cosa da poco, ma non gli consente una vita serena e normale, ve lo assicuro. Ha eseguito gli esami del sangue e risulta tutto a posto. Secondo voi potrei indirizzarlo a qualche specialista?

Risposta del 23 maggio 2005

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE PASTORE


Credo che un nutrizionista potrebbe risolvere il problema del suo fidanzato.
Penso possa trattarsi di una situazione legata ad errori alimentari di tipo quali-quantitativo, che si fanno sentire nel periodo caldo, quando si dovrebbero assumere alimenti facili da digerire.
Mi mancano comunque dei datio per seere più esaustivo.

Dott. Raffaele Pastore
Medicina generale convenz.
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
JESI (AN)



Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:


...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Bellardita, psicologa: tieni a mente il long covid
Malattie infettive
27 novembre 2022
Speciale Coronavirus
Bellardita, psicologa: tieni a mente il long covid
Infezioni ospedaliere, la sola igiene previene fino al 70% dei casi
Malattie infettive
24 novembre 2022
Notizie e aggiornamenti
Infezioni ospedaliere, la sola igiene previene fino al 70% dei casi
Covid-19: una app permetterà di rilevare l’infezione?
Malattie infettive
19 novembre 2022
Speciale Coronavirus
Covid-19: una app permetterà di rilevare l’infezione?
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa