Malessere generale

11 aprile 2020

Malessere generale




06 aprile 2020

Malessere generale

Sono consapevole della situazione che affligge il mondo intero per questa pandemia, ma io vivo un grande problema di salute da tempo e non sono riuscito a risolverlo. Circa 3 anni fá ho avuto un'infestazione da Dephyllobotrium latum e da allora non stò bene tutti i santi giorni 24 ore al giorno per cui giorno e notte ho prurito intenso su tutto il corpo, brividi di freddo gorgoglii e rumori continui e dolori intestinali nausea al risveglio sudorazioni é come se mi sentissi sempre la febbre e non la ho e spoprattutto una stanchezza immotivata poi sudo tantissimo e a volte vampate di calore e poi ritorna il gelo sul mio corpo . Ho fatto numerose analisi e diagnostiche nel tempo ma non si é arrivati mai ad una diagnosi e soprattutto ad una terapia che possa guarirmi. Io non ho più la forza di andare avanti così spero che voi possiate leggere questa mia e-mail sono disperato e confido che solo voi possiate risolvermi il problema. . . . . Io non so quando vista la situazione generale possa ricevermi ma io ho estremamente bisogno di esser ricoverato mi creda ogni mattina che mi sveglio i sintomi sono fortissimi e non ho più la forza di lottare il mio corpo non ce la fá più Confido in voi

Risposta del 11 aprile 2020

Risposta a cura di:
Dott. ROCCO CACCIACARNE


Come Lei sa e dice di sapere, in questo periodo è difficile accedere in Ospedale; credo che il Suo malessere sia gestibile a domicilio. Cominci con il chiedere un esame delle feci: A) Coprocultura e B) ricerca parassiti. Contatti telefonicamente il Suo Medico di MG e si faccia seguire, anche sotto il profilo psicologico. Se mai, senta telefonicamente i centri di mutuo soccorso telefonico per farsi guidare psicologicamente, almeno fino all'uscita dal picco della pandemia in atto.

Dott. Rocco Cacciacarne
Specialista attività privata
Psicologia clinica
Specialista in Medicina di comunità
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Medicina interna
Verona (VR)

Ultime risposte di Tumori

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube