Malessere strano

30 gennaio 2008

Malessere strano




27 gennaio 2008

Malessere strano

Buongiorno, sono Remo (58 anni) da qualche tempo ogni 10-15 giorni avverto uno strano malessere: senso di vuoto alla stomaco (come se il cuore si fermasse) che sale verso la faccia con un improvvisa vampata di calore, sensazione di svenimento (anche se poi non si verifica) e gambe molli che sembrano non reggere a cui segue frequenti eruttazioni. E' una brutta sensazione fortunatamente di breve durata ma di grande intensità. Io nell'ottobre scorso ho avuto un Infarto e mi sembra di rivivere in quell'attimo le stesse sensazioni. Per questo sono preoccupato di avere ancora problemi al cuore e questa cosa non mi lascia mai tranquillo. Ho letto anche che potrebbe trattarsi di un attacco di panico o di qualche problema gastrico (tipo reflusso gastro-esofageo) ma non ho ben chiara la causa di tutto ciò. Aggiungo che soffro anche di un fastidioso ronzio che si acuisce in quei momenti.
Secondo lei cosa può essere?

Grazie per l'attenzione, cordiali saluti

Risposta del 30 gennaio 2008

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


E' difficile interpretare sintomi così vaghi e diversi. Potrebbe trattarsi di riflessi neurovegetativi (attraverso il nervo vago) e/o eventuali saltuarie aritmie (extrasistoli). Se il cuore adesso è normale, il tutto potrebbe anche essere correlato, come dice lei, a un reflusso.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa