Mancanza di fiato dopo un semplice sforzo e dolori

09 novembre 2017

Mancanza di fiato dopo un semplice sforzo e dolori




Domanda del 09 novembre 2017

Mancanza di fiato dopo un semplice sforzo e dolori


Salve volevo sapere cosa fare contro questo mio problema: Quando ero piccolo avevo molti problemi di saluti, asma e prendevo tanto cortisone, dopo che mi sono trasferito ai 13 anni al nord non ho più avuto questo problema, ma nonostante questo cambiamento ogni volta che faccio attività fisica anche la più minima inizia a mancarmi il fiato, inizia a girarmi la testa, ma soprattutto inizio a sentire un dolore forte nella parte delle costole sinistre (quando lo sforzo è maggiore) questo da quando ero molto piccolo e adesso che ho 18 anni questo non è cambiato , ho provato ad andare in palestra, a fare nuoto,il risultato nullo, non riuscivo ad avere nessun risultato e non riuscivo a fare quel che mi veniva richiesto, ho fatto una spirometria ma il risultato mi usciva normale, faccio 3/4 ore di esercizi a settimana, studio. Vorrei capire cos'ho e cosa potrei fare al riguardo, grazie in anticipo e buona giornata. (Non so se sia importante questa informazione ma io da un po' d'anni che mi trovo in una situazione di depressione e molta ansia )
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Apparato respiratorio



Potrebbe interessarti
Il trekking in altitudine
Apparato respiratorio
26 agosto 2018
Libri e pubblicazioni
Il trekking in altitudine
Mal d’aria condizionata: come difendersi
Apparato respiratorio
06 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Mal d’aria condizionata: come difendersi
Inquinamento dentro casa
Apparato respiratorio
12 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Inquinamento dentro casa