Manometria esofagea

27 luglio 2015

Manometria esofagea




21 luglio 2015

Manometria esofagea

E' normale che dopo un intervento di fundoplicatio sec toupet il rilasciamento dello sfintere esofageo inferiore sia incompleto? Ho ancora i sintomi del reflusso gastro-esofageo e di recente durante una visita otorinolaringoiatrica mi è stato riscontrato un edema in gola a causa del reflusso. Anche i raggi al tubo digerente hanno confermato la presenza del reflusso. La ph metria della 24 ore non evidenziato la presenza di un reflusso acido patologico (2 reflussi non acidi- normale 1), ma durante l'esame i valori del ph in esofago era quasi sempre compreso tra 8 e 9. E' normale?

Risposta del 27 luglio 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


La pH-metria conferma che non vi è un reflusso patologico acido. Infatti, il pH tra 8 e 9 è decisamente alcalino. Sembra, quindi, che vi sia una discrepanza tra questo dato e la gola infiammata, probabilmente dal reflusso. In realtà, bisogna considerare che esistono anche i reflussi alcalini, che possono infiammare le mucose della gola: per esempio, quelli che contengono una piccola quantità di bile. Una diagnosi più precisa può essere fatta eseguendo un altro esame, che si chiama impedenzometria. So che le propongo una cosa fastidiosa, ma è l'unico modo per saperne di più.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Rettorragia
26 novembre 2019
Sintomi
Rettorragia
Disbiosi intestinale: come si cura
22 novembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Disbiosi intestinale: come si cura
Cos’è la disbiosi intestinale
15 novembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Cos’è la disbiosi intestinale
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube