Metabolismo danneggiato

21 maggio 2019

Metabolismo danneggiato





10 maggio 2019

Metabolismo danneggiato

Ho sofferto di anoressia per 4 anni, nell’ultimo anno con una “dieta inversa” e la palestra sono riuscita a recuperare il metabolismo che avevo distrutto. Attualmente assumo circa 1500 kcal al giorno comprendendo tutti i macronutrienti, faccio pesistica in palestra 3 volte a settimana e mantengo serenamente il mio peso. Prima dell’estate vorrei perdere 0, 5 -1kg di massa grassa, ma ho paura che una dieta protratta anche solo per una settimana possa rovinare il metabolismo che ho ricostruito con fatica, o farmi perdere massa magra. Vorrei sapere se una restrizione calorica di 1200kcal per una settimana potrebbe danneggiare il mio metabolismo, o se sarebbe meglio tentare con una dieta a giorni alterni (1500 nei giorni di allenamento, 1200 nei giorni di riposo).
Sono conscia di essere in forma anche adesso, ma vorrei definirmi dopo il lavoro fatto in palestra, senza rischiare di farmi di nuovo del male.



Risposta del 21 maggio 2019

Risposta a cura di:
Dott. ROCCO CACCIACARNE


Dagli indici antropometrici esposti non mi sembra sia il caso di andare a modificare la Sua dieta.
Quindi, NESSUNA RESTRIZIONE CALORICA, dal momento che 1500 calorie/die sono già restrittive, in un certo senso. Ne parli con la Nutrizionista che La segue, affinché Le sia garantito l'introito di tutti i nutrienti di cui ha bisogno. Oltre tutto, come Lei giustamente sostiene, occorre fare attenzione a non perdere massa magra. Se mai, si aiuti con un buon massaggio tonificante. Ci sono bravi Professionisti in giro.

Dott. Rocco Cacciacarne
Specialista attività privata
Specialista in Medicina di comunità
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Medicina interna
Verona (VR)

Ultime risposte di Alimentazione

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Anoressia
23 aprile 2019
Patologie
Anoressia