Metaplasia intestinale

18 marzo 2016

Metaplasia intestinale




14 marzo 2016

Metaplasia intestinale

Mio marito, che ha 37 anni, ha ritirato il referto dell'esame istologico che così recita: "Frammenti di mucosa gastrica di tipo antrale e fundico con moderata, focale flogosi cronica, a lieva attività, occasionalmente raccolta in noduli linfoidi. Metaplasia intestinale presente a carico dell'antro (quota 1%). Ricerca H. Pylori positiva. "
Cosa vuol dire? Ci dobbiamo preoccupare? vi è una cura da fare?
Grazie mille per le informazioni

Risposta del 18 marzo 2016

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Non si deve preoccupare. Si tratta di una infiammazione con alcune modificazioni della mucosa, probabilmente provocate e sostenute dall' Helicobacter. Deve farsi dare dal suo medico lo schema di cura per eliminare quei batteri. Spesso vediamo questo tipo di infiammazione regredire dopo l' eradicazione dell' Helicobacter.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa