Meteorismo in eccesso e digestione difficile

24 agosto 2014

Meteorismo in eccesso e digestione difficile




19 agosto 2014

Meteorismo in eccesso e digestione difficile

Carissimo Dottore, mi rivolgo a voi con la speranza che possa darmi una mano.
soffro di Ernia iatale da parecchio tempo ormai e da pochi mesi ho scoperto di avere un carcinomagastrico di 3 cm con 2 metastasi al fegato.
successivamente, ho iniziato con la chemioterapia a base di XeLoDa e purtroppo è un vero calvario dottore, non bastano le parole a descrivere quello che provo.
Detto ciò, mi hanno prescritto il lansopranzolo da 30 mg da prendere ogni mattina 1 ora prima della colazione, ed essendo di mia natura, una persona molto ansiosa, prendo anche il lexotan 10 gocce, mattino, mezzogiorno e sera.
questa cura però non da risultati efficienti, così dopo i pasti anche durante i giorni nei quali non assumo i farmaci chemioterapici, avverto i sintomi citati sopra, eccessiva aria allo stomaco, difficile da espellere, rigurgito ed acidità. la situazione peggiora se prendo una monodose di Riopan o di Gaviscon poiché non riesco più a digerire come se ci fosse un tappo nello stomaco.
In attesa di ricevere suoi preziosi consigli affinché possa trovare un po di sollievo, la ringrazio in anticipo per il suo tempo dedicatomi.
tanti saluti da Olimpio

p. s per quanto riguarda l'alimentazione cosa mi consiglia di poter mangiare? i sintomi da me avvertiti sfociano anche doCarissimo Dottore, mi rivolgo a voi con la speranza che possa darmi una mano.
soffro di Ernia iatale da parecchio tempo ormai e da pochi mesi ho scoperto di avere un carcinomagastrico di 3 cm con 2 metastasi al fegato.
successivamente, ho iniziato con la chemioterapia a base di XeLoDa e purtroppo è un vero calvario dottore, non bastano le parole a descrivere quello che provo.
Detto ciò, mi hanno prescritto il lansCarissimo Dottore, mi rivolgo a voi con la speranza che possa darmi una mano.
soffro di Ernia iatale da parecchio tempo ormai e da pochi mesi ho scoperto di avere un carcinomagastrico di 3 cm con 2 metastasi al fegato.
successivamente, ho iniziato con la chemioterapia a base di XeLoDa e purtroppo è un vero

Risposta del 24 agosto 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Confermo la terapia già in atto. Per ridurre il gonfiore potrebbe masticare dopo, ogni pasto due compresse di simeticone da 120 mg e per digerire meglio può aggiungere del domperidone prima dei pasti. Ma quest'ultimo glielo deve prescrivere il suo medico.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube