Metformina e disturbo ciclo

26 giugno 2014

Metformina e disturbo ciclo




23 giugno 2014

Metformina e disturbo ciclo

Buongiorno, da 20 giorni sto assumendo metformina 500 una volta al giorno, ho l’ovaio policistico senza alterazioni del ciclo 28/29 giorni, solo con irsuitismo e gonfiore. Il 3 giugno ho fatto la visita con ecografia dal ginecologo e mi ha detto che stavo per ovulare. Ora, da calendario, avrei dovuto avere l’inizio del ciclo il 17 giugno, ma 17-18-19 ho avuto solo una microperdita rosa di cui mi sono accorta andando in bagno(mai successo, solitamente il ciclo mi arriva senza “avvisaglie”) Da quasi 6 giorni prima ho avuto dolori lombari forti, stitichezza, nausea e una specie di bruciore all’altezza delle ovaie. Il ciclo è arrivato "abbondante"il 20 ed è finito oggi. I dolori lombari persistono come il "bruciore" alle ovaie e ogni tanto la nausea. Domani devo rifare la curva da carico. Può essere la metformina a causare il ritardo e questi sintomi? Mi consigliate di ricontattare il ginecologo? Grazie

Risposta del 26 giugno 2014

Risposta a cura di:
Dott. SANDRO CAMMELLI


escludo le responsabilità della metformina visto il microdosaggio

Dott. sandro cammelli
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Piantedo (SO)

Ultime risposte di Salute femminile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube