Mgus

18 dicembre 2005

Mgus




15 dicembre 2005

Mgus

Da un due anni a questa parte a un' amica è stata ricontrata una malattia chiamata MGUS.
Se non ho capito male si tratterebbe di una disfunzione che fa si che ci sia da parte dell' organismo una produzione eccessiva di proteine.
Essendo prossimo l'esito di un ennesimo esame del sangue, e avendo il suo medico parlato nel qual caso si presentino ancora
valori sopra la norma di prelievo del midollo siamo un po' preoccupati. . . .
Vorrei sapere se ne abbiamo motivo oppure no? Grazie infinite!

Risposta del 18 dicembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


La gammopatia monoclonale è una alterazione dei linfociti B. poichè questi rispondono soprattutto ai virus, andrebbe cercato un possibile agente eziologico. se non li ha già eseguiti, consiglio:
· ANTICORPI ANTI-EPSTEIN BARR (EBNA-IgG, EBNA-IGM, VCA-IGG, VCA-IGM, EA-IGG, EA-IGM)
ANTICORPI ANTI-CITOMEGALOVIRUS lgG e lgM
Tipizzazione linfocitaria e sottopopolazioni:
CD3, CD4, CD5, CD8, CD19, CD16/56, CD23, CD25,
emocromo e formula, piastrine.
Saluti Alberto Moschini 3488240402 alberto3691@alice. It

Dott. Alberto Moschini
CARRARA (MS)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube