Mielite cervicale spondilosica

08 aprile 2006

Mielite cervicale spondilosica




05 aprile 2006

Mielite cervicale spondilosica

Egregio dottore, mio padre 65 anni affetto da mielite cervicale spondilosica, e' stato operato di stenosi del canale cervicale ( ha anche altri problemi: diverse ernie sulla spina dorsale, discopatie, e artrosi). A quasi tre mesi di distanza i miglioramenti sono scarsi (ha e aveva problemi nel camminare, senso di pesantezza alle gambe, mancata sensibilita ai piedi), mio padre era un uomo molto attivo e questa situazione lo deprime, vorrei chiederle è possibile recuperare la situazione. Può essere utile fare fisioterapia?Può fare qualche esercizio a casa che l'aiuti a recuperare?Esiste qualche centro specializzato? La ringrazio gentilmente per la sua risposta.

Risposta del 08 aprile 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI MIGLIACCIO


Bisogna innanzi tutto capire se la decompressione del midollo è stata sufficiente.

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube