Mignolo bloccato

11 agosto 2014

Mignolo bloccato




05 agosto 2014

Mignolo bloccato

Buon giorno,
ogni mattina da qualche settimana mi sveglio con il mignolo destro bloccato in flessione, e ultimamente sempre più spesso il dito rimane piegato anche di giorno. So che si tratta di " dito a scatto" e che in teoria si potrebbe operare, ma a me il dito non duole e non crea particolari fastidi, inoltre sono diabetico e temo probabili recidive. La mia domanda:
è vero che con il passare del tempo, se non curato il dito rimarrà SICURAMENTE e DEFINITIVAMENTE bloccato? Se si, con quale tempistica? Si può ancora operare in quel caso?
Grazie

Risposta del 11 agosto 2014

Risposta a cura di:
Dott. PASQUALE PRISCO


gentile paziente,
- il dito potrebbe rimanere definitivamente bloccato in flessione.
- un buon intervento elimina le recidive.
Non le conviene aspettare: l'intervento è banale, ma con il passare del tempo la retrazione dei tessuti molli potrebbe rendere l'intervento complesso e lasciarle dei postumi invalidanti.
Saluti

Dott. Pasquale Prisco
Medico Ospedaliero
Specialista convenzionato
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Torre Annunziata (NA)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube