Minizione troppo frequente

15 settembre 2020

Minizione troppo frequente




02 settembre 2020

Minizione troppo frequente

Da qualche anno risento di problemi riguardo la "minizione frequente". Il problema è che andando in bagno non riesco a svuotare completamente la vescica ( Cosa che inoltre ho verificato tramite un esame dall'urologo). Ho svolto ogni tipo di esame riguardo le urine tuttavia i valori sono risultati tutti nella norma, no infezioni, flusso regolare. Ho provato di tutto dalla dieta, allo sport e anche esercizi per la vescica ma non ci sono stati cambiamenti. La frequenza varia, a volte sento il bisogno impellente di andare anche dopo pochi minuti dopo essere andato in bagno altre dopo mezz'ora, un'ora e raramente supero le 2 ore. A questo punto mi chiedo se riguarda il quadro psicologico, e quindi se sarebbe opportuno programmare delle visite da uno psicologo? Chiedo questo perchè sono sempre estremamente ansioso, timido e introverso al punto da non riuscire a guardare negli occhi le persone (A parte famigliari e vecchi amici). Sono arrivato ad un punto critico ormai mi rinchiudo in casa e non esco se non per fare la spesa, tutto per questo banale motivo riguardo l'andare in bagno. Non so più veramente cosa fare le ho provate tutte.

Risposta del 15 settembre 2020

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Gentile lettore,

se l’urologo ha escluso un problema organico sempre bene sentire in diretta anche un esperto psicologo.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente, quando è possibile, anche una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
Specialista in Andrologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Rene e vie urinarie

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube