Minzioni frequenti

26 marzo 2007

Minzioni frequenti




24 marzo 2007

Minzioni frequenti

Salve. Sono una ragazza di 25 anni e da circa due settimane ho un problema che mi reca un pò di fastidio:il bisogno frequente di urinare con intervalli massimi di 2 ore. Ci tengo a specificare che la minzione non è accompaganata da dolori o bruciori e non ho altri sintomi se non quello sopra descritto. Inoltre durante la notte non sento la necessità di alzarmi e correre in bagno ma dormo tranquillamente. Essendo un pò preoccupata ho effettuato le analisi del sangue e delle urine ma i valori sono tutti nella norma e il medico mi ha detto che ho solo una semplice infiammazione da curare solo bevendo molta acqua. Sto seguendo il suo consiglio da tre giorni ma il problema non sembra risolversi e a questo punto non so cosa fare. Dovrei fare altri accertamenti?è normale che una semplice infiammazione si protragga per tutto questo tempo e che si debba curare solo con maggiore apporto di acqua?grazie, cordiali saluti. G.

Risposta del 26 marzo 2007

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Gentile Signora,
il suo medico curante mi sembra bene orientato a non utilizzare inutilmente degli antibiotici in assenza di una sicura infiammazione da batteri o microrganismi vari. Comunque, se il disturbo dovesse continuare, potrebbe essere utile eseguire una ecografia completa delle vie urinarie ed eventualmente ripetere le valutazioni colturali sulle urine. Con queste indagini poi consultare un esperto urologo, nel frattempo continui a bere acqua come consigliato dal medico curante.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube