Molti sintomi, molta confusione

28 aprile 2015

Molti sintomi, molta confusione




24 aprile 2015

Molti sintomi, molta confusione

Salve, ho 29 anni e da 3 mesi soffro di un'insieme molto vario di sintomi.
Quelli più invalidanti sono la spossatezza che và da leggera e media, e raramente anche estrema, e la nausea.
Uniti a questi due sintomi nelle ultime due settimane si sono aggiunti fame d'aria, e dolori/fastidi agli avanbracci e alle mani.
Altri sintomi che sento da almeno due mesi sono aerofagia quasi quotidiana, inappetenza e dolori al torace indefiniti come intensità e zona.
Ho perso 10-12 kg nel giro di 6 mesi, e mi sembra anche un pò di tono muscolare.
Ho fatto esami del sangue di routine che hanno evidenziato solo le transaminasi oltre i valori normali (166 got e 85 gpt), tutto il resto è a posto.
Successivamente ho fatto anche quelle per i virus (ebv, epatite c, citomegalovirus) tutti attualmente negativi. Inoltre ho fatto anche un'ecografia all'addome superiore risultata negativa.
I sintomi purtroppo permangono con alti e bassi, ma brancolo nel buio.
Potete indicarmi la via da seguire, cosa mi consigliate di fare, e cosa potrebbe esserci alla radice dei sintomi?
Grazie mille

Risposta del 28 aprile 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Le transaminasi fuori dalla norma indicano comunque un interessamento del fegato. Esistono anche delle epatiti dovute ad altri virus, oltre a quelli che comunemente vengono individuati dagli esami di routine, per fortuna benigne, che non tendono a cronicizzare. Creo che sia utile rivolgersi, per approfondire, a uno specialista epatologo.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube