Mononucleosi

27 febbraio 2006

Mononucleosi




25 febbraio 2006

Mononucleosi

dopo un ingrossamento dei linfonodi del collo ho fatto le analisi da cui è risultato che ho E. B. V. C. A. IgG 750 (IgM negativo) proteina-c-reattiva 19. 5 e CYTOMEGALOVIRUS IgG 5(IgM negativo):forte mononucleosi in corso dice il medico. La domanda è:stiamo provando con mio marito ad avere il 2 figlio e se fossi incinta?Sono stata molto a contatto anche con il figlio di mia sorella che ha 6 mesi, l'altro nipote 2 anni e logicamente mia figlia di 4. Come mi devo comportare?Vi prego rispondete presto. Grazie mille

Risposta del 27 febbraio 2006

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


La Mononucleosi va presa in seria considerazione, il virus di Epstein-Barr, va portato via l più presto somministrando il genoma opportunamente diluito, stimola il sistema immunitario. Domandarsi dove ha contratto il virus, non è di facile risposta. Forse l'ha contratta dallo stesso nipote, che lo ha preso da altri bambini, ecc. . . .
MA chissà da quanto tempo lei ha contratto il virus. mesi, anni.
Gli altri esami come sono? li ha eseguiti completi? e gli EBNA come sono?, gli esami tiroidei? gli anticorpi?
Saluti

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
MASSA (MS)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube