Mononucleosi e sclerosi multipla

24 marzo 2006

Mononucleosi e sclerosi multipla




21 marzo 2006

Mononucleosi e sclerosi multipla

Mia madre è affetta da scerosi multipla dal 1982 circa (aveva 36 anni). . . . . Io ho avuto da poco la mononucleosi. . . . Febbre, mal di gola, tosse e tanta stanchezza. Non ho preso nessuna medicina. . . . . è la terza volta che quest'anno mi ammalo e credevo in una ricaduta dell'influenza, ed inoltre avrei potuto essere incinta!!!! Ho 30 anni e vorrei sapere qualcosa in più sugli studi che correlano le due malattie! Sono un po'. . . Parecchio! preoccupata! Grazie mille!

Risposta del 24 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


La Sclerosi Multipla è una malattia autoimmune che tova il suo inizio in un meccanismo immunologico chiamato mimetismo molecolare, che è alla base di tutte le malattie autoimmuni. Non è facile spiegare cosa avviene brevemente, ma una infezione virale può indurre una reazione immune e spingerla verso l’autoimmunità in soggetti predisposti. Questa predisposizione si chiama HLA, antigene umano linfocitario, per fortuna non sempre succede questo fenomeno, occorrono varie combinazioni, compreso l’ HPA, Hypothalamic Pituitary Adrenal axis nelle sue funzioni, e la PNEI, psiconeuroendocrinoimmunologia.
Nel 1982 tante cose non si sapevano erano solo all’inizio, ma attualmente si conoscono molto bene.
Non si deve preoccupare, ma indagare è sempre meglio, perchè si può prevenire una reazione autoimmune, conoscendo chi la può scatenare, somministrando il genoma dell’agente eziologico.
Le consiglio di effettuare i seguenti esami:
Tipizzazione HLA classe I e II. Con espressione genica e corrispondenze sierologiche.

Tipizzazione linfocitaria e sottopopolazioni:
CD3, CD4, CD5, CD8, CD19, CD20, CD16/56, CD23, CD25,
anticorpi sierici anti tireoglobulina
anticorpi sierici anti microsoma tiroideo (TPO)
Tireoglobulina
anticorpi sierici anti recettore TSH (anti TRAK)
FT3, FT4, TSH
Anticorpi antinucleo (ANA e frazioni (ENA, Sm, RNP)
Calcitonina
Prolattina (possibilmente al 21°giorno mestruale)

· ANTICORPI ANTI-CHLAMYDIA PNEUMONIAE lgG e lgM
· ANTICORPI ANTI-CHLAMYDIA TRACHOMATIS ]gG e lgA
ANTICORPI ANTI-CITOMEGALOVIRUS lgG e lgM
· ANTICORPI ANTI-EPSTEIN BARR (EBNA-IgG, EBNA-IGM, VCA-IGG, VCA-IGM, EA-IGG, EA-IGM)
· ANTICORPI ANTI-CAMPYLOBACTER JEJUNII lgG e IgM
Epatite B (Ricerca del genoma quantitativa)
Epatite C (Ricerca del genoma quantitativa)
Epatite Delta (Ricerca del genoma quantitativa)

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
MASSA (MS)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube