Nausea e conati di vomito

04 ottobre 2004

Nausea e conati di vomito




29 settembre 2004

Nausea e conati di vomito

Mia moglie (ha 42 anni) soffre dalla nascita di mio figlio (ha 4 anni) di un disturbo particolare. Ogni odore (non solo quelli sgradevoli) le creano un eccessivo disagio fino alla comparsa di conati di vomito, che peraltro trattiene a fatica. Gli odori tipo l'aglio, il fumo, i profumi, i detersivi, i disinfettanti, gli aliti delle persone che frequenta ecc.
E' ora diventata per lei un'ossessione. A chi possiamo rivolgerci per capire la causa del malessere?
Grazie.

Risposta del 04 ottobre 2004

Risposta a cura di:
Prof. ANTONIO IANNETTI


Consultate il medico curante; nel caso egli vi indicherà un gastroenterologo per escludere cause di dismotilità intestinale.

Prof. Antonio Iannetti
Universitario
ROMA (RM)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa