Neoplasia

24 novembre 2016

Neoplasia




21 novembre 2016

Neoplasia

Salve, sono un paziente con morbo di Crohn da 30 anni. Ho eseguito oggi un entero rm e pelvi per algie addominali e dolore anale. L'ultima entero l'ho eseguita gennaio 2015. Ho molta molta paura che mi trovino una neoplasia colon-retto. Ovviamente il tecnico ha detto che per la risp devo aspettare che la veda il medico e che lui non sa valutarla. Può essere che si formi da gennaio 2015 perché so che la formazione di una neoplasia è molto lenta. Ho esguito eco addome completo che non evidenziava nulla di rilevante tranne pareti un po' ispessite. Dovrei avere bianchi pcr e ves alterati o non è detto. Sono veramente terrorizzato da questa cosa. Non dormo la notte dalla paura. Grazie

Risposta del 24 novembre 2016

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Non capisco la sua paura. La semplice comparsa di un dolore è dovuta alla infiammazione. Non vi è alcun motivo per pensare ad altro. I globuli bianchi, la pcr e la ves si modificano in base all'entità dell'infiammazione. Dal 2015 non può essere successo nulla.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa